Aveva (di Baldoni Fabio)

Aveva una risata leggera ma un passo deciso
Aveva occhi per tutti e dita sottili
Aveva troppo lavoro e racconti segreti
Aveva paura del buio ma sogni giganti
Aveva l’odore del pane e ferite passate
Aveva capelli in disordine ed il coraggio di sbagliare
Aveva le unghie mangiate e larghi vestiti
Aveva desideri inespressi in un piano scordato
Aveva una schiena da mordere e l’amore di un altro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...