Siamo tutti Giovanni Tizian – Part. 2

Ne avevamo parlato ad inizio anno e ora il comune di Fiorano ha accolto l’ appello di Marco Biagini a sottolineare “il nostro impegno e la nostra azione quotidiana contro le infiltrazioni mafiose nella nostra provincia, chiedendo che tutti i comuni e gli enti aderiscano all’osservatorio degli appalti, appoggiando tutte le associazioni che contribuiscono attivamente alla denuncia delle infiltrazioni della malavita, sostenendo e promuovendo attività di prevenzione dei fenomeni malavitosi legati alla criminalità organizzata lavorando per rimuovere le cause sociali che sono alla base del fenomeno mafioso“.
Domenica 19 febbraio, alle ore 17, Giovanni Tizian sarà a Spezzano, a casa Corsini, per presentare il suo libro Gotica, edito da Round Robin, in un incontro guidato dal giornalista Dario Guidi al quale partecipano anche il sindaco Claudio Pistoni e il presidente dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna Matteo Richetti.

Gotica  e’  una trivella che agisce in profondita’ su tutto il territorio settentrionale, quello dominato da ‘ndrangheta, mafia e camorra. Politici ed imprenditori emiliani corrotti che vengono ammaliati dal potere intatto dei clan, nonostante la crisi, per poi venire cannibalizzati.  Perche’  non si regala niente a nessuno, se non sei della famiglia sei solo un voto di scambio, un mezzo di corruzione elettorale, un agente d’ usura, uno spacciatore di droga, un piromane, un assassino. E se devi morire, muori. Tizian e’ un testimone, come tanti, che decide prima di partire e poi di fermarsi e raccontare una storia che risale all’ omicidio del padre nel 1989. Tutto inizia cosi, da una lupara e da un bancario onesto che ha scelto di non scendere a compromessi o di piegare le ginocchia a terra.

Sponsored by Casa Corsini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...