INDIE MARCH

Negli ultimi due anni Il Rasoio è stato per noi un percorso libero, difficile spesso, ma mai condizionato da influenze e finanziamenti esterni. Siamo cambiati, in un continuo confronto con chi ci legge e chi, per scelta, preferisce non leggerci e affidarsi alle più note testate quotidiane di Modena e provincia. Abbiamo esplorato luoghi diversi, cambiato prospettiva, desiderato un continuo e prolifico rapporto con punti di vista differenti. Ricorderete l’articolo La scoperta dell’Indie e la riflessione straordinaria che ci portava ad alzare lo sguardo verso le caratteristiche comuni di tanti progetti indipendenti della nostra zona.

Vedete, a volte basta un articolo per mettere in modo una macchina senza sosta che spinge nella direzione giusta. Basta unire i punti di quelle tante isole dell’arcipelago dell’Indie per comprendere la portata della forza che si ha nelle mani e volerla condividere. E, anche se quest’anno la metafora risulta parecchio inflazionata, il viaggio comincia qua, nell’ora e adesso che spinge verso il dopo. E’ l’inizio di un percorso che si pone lo scopo di esprimere e far circolare idee, arte, musica, bellezza genuina rimanendo indipentente dall’universo della comunicazione istituzionale, dall’editoria acriticamente schierata, dalla produzione oligarchica e seriale delle case discografiche.
E’ un’esperienza che va ben al di la’ di una semplice etichetta che possiamo incollarle sopra per tentare di definirla.

Unica regola: state sul pezzo!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...