Stiamo ancora marciando

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le foto sono perle rare che raccontano ciò che la lingua ancora non è in grado di descrivere.

Abbiamo marciato. Per chi fosse stato cosi sprovveduto da sottovalutare l’Indie March e averlo bypassato, NOI ABBIAMO MARCIATO. E marciamo anche ora. Abbiamo iniziato, abbiamo mischiato sudori diversi e abbiamo shackerato per bene per vedere cosa ne veniva fuori. Il risultato è stato una tavolozza di colori che, nonostante le aspettative pessimistiche di alcuni, ci rende liberi. Che sollievo, il sollievo dell’armatura che scopre al suo interno un guerriero ancora vivo.

Il Rasoio ringrazia tutti quelli che sono intervenuti, quelli che ne hanno parlato bene, quelli che ne hanno parlato male. Ringraziamo anche quelli che ci hanno ignorato perché avranno avuto un pessimo risveglio il giorno dopo.  Ringraziamo chi ha acquistato le antologie del Rasoio “La città senza cuore” e “Lo Strappo” perché ci da la forza di andare avanti. Ringraziamo l’arte, la musica, le grandi città e la bellezza autentica per averci riportato tutti qui, e il Caffè del Teatro per The Southern Harmony and Musical Companion e per essere stato il luogo perfetto al momento giusto. Voi si che siete Indie!!

Cosi tante persone da non riuscire a contarle. Era lo scopo, mettere insieme una macchina che potesse camminare da sola.

STAY INDIE STAY MARCH.

un tributo speciale va ad Appunto e a Formìzine che nella temperie di questi giorni indolenti non smettono mai di realizzare cose belle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...